FANDOM


FFVII Aps

L'Absodonte è un boss affrontato in Final Fantasy VII. Il suo nome originale inglese è Aps.

L'absodonte era un'orrida bestia taurina dalla pelle verdastra, coperto di pelliccia marrone sulla parte posteriore e dotato di enormi braccia muscolose. Allevato da Don Corneo come animale da guardia, risiedeva nelle fogne sottostanti la sua villa, scagliando ondate d'acqua sporca su qualunque ospite indesiderato.
Apparve davanti a Cloud, Aerith e Tifa quando i tre furono gettati nel canale da Corneo, ma fu sconfitto dai loro sforzi combinati con la sua scarsa intelligenza.

BattagliaModifica

Aps è affrontato immediatamente dopo che il gruppo è stato cacciato dalla villa di Corneo tramite botola, e ha il dubbio onore di essere il primo boss non robotico affrontato nel gioco. Il mostro dispone di due attacchi fisici di media potenza: un colpo con la coda, che causa danni normali, e Lick, che causa danni e status Sadness, riducendo i danni subiti dal personaggio ma al contempo dimezzando la velocità della sua carica limite. Se il gruppo avrà personaggi nelle retrovie, l'attacco con la coda sarà usato solo su di loro, mentre Lick sarà usato esclusivamente sul secondo componente della squadra, finché sarà in vita.
L'attacco più potente di Aps è però Sewer Tsunami, usato a inizio battaglia, che evoca un'onda di liquami che causa danni fisici a tutte le unità sul campo, incluso Aps stesso. L'onda può arrivare casualmente davanti o dietro la squadra, e a seconda dell'animazione cambierà il calcolo dei danni: se l'onda arriverà da davanti, la squadra subirà meno danni e Aps perderà circa 180-192 HP, mentre se arriverà da dietro, la squadra subirà più danni e il boss perderà 45-48 HP. L'attacco sarà usato altre volte in base a un conteggio invisibile, alternando le due animazioni in modo casuale, ma sarà anche usato come contrattacco in risposta agli attacchi magici e, quando Aps avrà gli HP al livello critico, anche a quelli fisici.
Contrariamente a quanto succede con altri boss, è possibile ottenere un attacco preventivo contro Aps. A differenza della maggior parte dei nemici, un colpo alle spalle causerà al boss quattro volte più danni del normale anziché due.

StrategiaModifica

Dal momento che Aps è debole al fuoco, colpirlo con la magia Fire può essere una buona scelta, tuttavia ogni colpo inflitto con la magia porterà a un pronto contrattacco con Sewer Tsunami da parte del boss. Per ovviare a ciò, è una buona cosa equipaggiare Aerith, il personaggio con il miglior attacco magico, con le materie Fire e Recover, e alternare costantemente attacco e cura per mantenere il gruppo in salute. Aerith dovrebbe inoltre essere posizionata in prima fila e ai lati del gruppo, in modo da non subire lo status Sadness inflitto da Lick: ciò le permetterà anche di usufruire più facilmente della propria tecnica limite Healing Wind.
Un metodo per sconfiggere Aps in modo relativamente indolore è la tecnica limite Cross-slash di Cloud: il boss non è immune allo status Paralisi, quindi colpirlo con la tecnica gli causerà buoni danni e lo incapaciterà per diverso tempo, rendendogli impossibile contrattaccare con Sewer Tsunami.

StatisticheModifica

Livello 18 HP 1800 MP 0 ESP 240 Gil 253 AP 22
Parametri Elementi
Attacco 40 Attacco magico 40 Fuoco x2 Gelo Tuono
Difesa 36 Difesa magica 160 Terra Veleno Gravità IMM
Destrezza 63 Fortuna 5 Acqua Vento Sacro
Status
Morte IMM Sonno Veleno Caos IMM Mutismo IMM Lentezza
Stop Rospo IMM Mini IMM Pietrosi IMM Pietra IMM Sentenza IMM
Furia IMM Paralisi Cecità Manipola IMM Trasforma IMM Scan
Bottino Abilità
Ruba Manipola Tecnica nemica
Ottieni Phoenix Down Attacchi Tail Attack, Lick, Sewer Tsunami
Trasforma

Altre comparseModifica

Final Fantasy Record KeeperModifica

Aps appare in questo gioco come boss. Può essere affrontato in determinati dungeon legati a Final Fantasy VII, e possiede caratteristiche elementali e attacchi direttamente basati sulla sua comparsa originale.

Mobius Final FantasyModifica

Tengono il don sul suo trono e le canaglie a bada.
—Descrizione

Aps appare assieme a Rapps in questo gioco come carta di elemento Acqua. Permette a WoL di usare l'abilità Corneo Smog, che causa danni d'Acqua in un'area, oltre agli status Maledizione e Indebolimento. La carta è di tipo Supporto.

EtimologiaModifica

Aps è una traslitterazione errata di Apsû, il nome di una divinità sumerica che personificava l'acqua dolce primordiale. Fratello e sposo di Tiāmat, dea dell'acqua salata, aveva generato la prima generazione di dei, ma quando cercò di sterminare i propri discendenti perché stanco del loro rumore, essi lo uccisero dopo averlo fatto addormentare. Apsû risiedeva sottoterra proprio come questo mostro.
Il nome del mostro è stato corretto in Abzu, altra possibile trascrizione del nome Apsû, nella versione inglese di Final Fantasy VII Remake, mentre la traduzione italiana ha scelto il più fantasioso nome di absodonte.

Coincidenzialmente, Aps può ricordare anche Apanda, un boss apparso in Final Fantasy V con cui questo mostro ha qualche somiglianza fisica.

CuriositàModifica

Aps remake

L'absodonte nella sua prima apparizione in HD.

  • Aps è stato il secondo boss ad apparire nei trailer di Final Fantasy VII Remake.
  • Nell'artwork concettuale di Tetsuya Nomura per Aps, il mostro è mostrato con un tatuaggio a forma di cuore trafitto da una spada sulla spalla sinistra: attorno al cuore sono presenti le scritte "Colneo's Pet No. 002", "son of a bitch" e "kill". Il tatuaggio non è presente nella sua comparsa in Final Fantasy VII Remake.

Nemici correlatiModifica

Final Fantasy VIIModifica

Final Fantasy VII: RemakeModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.